Dott. Alessandro Cappelli

Dott. Alessandro Cappelli

Ti serve Aiuto? Clicca qui.

Autore: Dott. Cappelli

La scelta dello spazzolino da denti .

Lo spazzolino giusto e soprattutto usato nel modo coretto e’ la cosa più importante in assoluto per avere una buona igiene orale. Lo spazzolino deve essere di durezza MEDIA, no troppo morbido o duro! Deve essere di buona qualità con la punta delle setole ben arrotondata e deve essere PICCOLO per raggiungere tutti gli angoli della bocca, Deve essere cambiato spesso e comunque ogni volta che le setole si storcono deve essere sostituito. Attenzione che se questo si verifica precocemente vuole dire che mettete troppa forza e questo oltre che non servire causa danni ai denti ed alle gengive! #spazzolino #lavareidenti...

Read More

Rialzo di seno mascellare a scopo implantare: il rialzo crestale ( o minirialzo)

Il rialzo di seno mascellare ? Di che si tratta Una delle situazioni che piu’ di frequente il chirurgo implantologo si trova ad affrontare e’ quella dell’ inserimento  di impianti nella zona dei molari superiori. In questa zona l’osso mascellare  non e’ pieno e compatto come nella mandibola ma e’ caratterizzato dalla presenza di una ampia cavita’ piena di aria , rappresentata dal seno mascellare. Questa cavita’ si trova bilateralmente al livello della punta delle radici dei premolari e molari superiori e rappresenta una cavita’ piena d’aria, in cui l’aria proveniente dalle fosse nasali circola e si inumidisce ....

Read More

Cosa e’ una tasca parodontale?

Uno delle  problemi che caratterizzano la malattia parodontale o parodontite  e’ la comparsa di TASCHE PARODONTALI.  Per capire che cosa sia una tasca parodontale bisogna sapere che  l’apparato di sostegno del dente e’ fatto dall’ OSSO e dai tessuti gengivali che lo ricoprono.  Quindi normalmente la gengiva riveste l’osso( cha sua volta avvolge la radice) come la stoffa di un vestito avvolge il corpo sottostante.  In condizioni normali esiste una differenza tra il livello della gengiva sul dente ed il livello dell’osso sottostante , e questa differenza di livello e’ normale  e si considera tale se non supera i 3 mm.  Quindi attorno al dente esistente normalmente un solco di circa 3mm che noi possiamo sondare con una sonda millimetrata.  Figura 1: Vediamo disegnato in bianco il solco fisiologico di circa  2.3 mm ed accostato al dente una sonda parodontale millimetrata con tacche  a 1,2,3,5,7,8 ….mm   Quando  si sviluppa una danno parodontale si verifica una perdita dell’osso di sostegno del dente che puo’ coinvolgere a 360° tutta la radice oppure solo una parte dell’osso stesso, mentre la gengiva puo’ rimanere allo stesso livello di prima. Dal dislivello tra il margine gengivale e il fondo della perdita di osso si viene a creare una TASCA  PARODONTALE PATOLOGICA  di dimensioni superiori ai 3 mm , come nel caso in esempio. Figura 2 : Vediamo come la sonda millimetrata inserita sotto...

Read More

Differenza tra un perno su impianto e un perno su moncone

Differenza tra i vari tipi di perno usati  dal dentista Spesso i pazienti fanno confusione tra le parole “perno” e “impianto” e tra  i vari tipi di perno. Nella mia esperienza  una di queste situazioni riguarda la differenza tra la  ricostruzione di un dente tramite perni  fusi “ su misura ( perni moncone) e  i “perni” su impianti ( sovrastrutture). Voglio qui dare il mio contributo per chiarire ai non addetti ai lavori  la differenza. Il PERNO MONCONE e’ un perno metallico che viene costruito dall’odontotecnico dopo che il dentista , trovandosi di fronte ad un dente “ devitalizzato”...

Read More

Rimozione protetta dell’amalgama dentale

Rimozione protetta dell’amalgama dentale . Rimuovere un Amalgama Dentale e’ una procedura difficile, soprattutto se viene effettuata con accortezza e responsabilita’. Molte persone hanno in bocca le cosidette “piombature” che altro non sono che un Amalgama , cioe’ un insieme di metalli (rame zinco,argento) tenuti insieme cie’ amalgamati da un collante rappresentato dal Mercurio, sostanza notoriamente tossica. Qualche volte e’ necessario rimuovere queste “piombature” per esigenze varie ( recidiva cariosa , corone etc) ed in questi casi bisogna adottare opportuni accorgimenti per evitare che il mercurio fissato su queste ricostruzioni venga liberato in quantita’ eccessive . Rimuovere un amalgama...

Read More