Avete un largo spazio tra i denti ?
E’ facile risolverlo!

Uno degli inestetismi piu’ frequenti della bocca e’ rappresentato dalla presenza di un ampio spazio tra i denti ( in gergo Diastema dentale ) determinato da varie cause ,ma che hanno in comune la presenza di una “abbondanza “ di spazio per la corretta collocazione dei denti nell’arcata.

Esisto ovviamente vari sistemi per risolvere il problema:

  1. applicare sui denti vicini due corone o capsule in ceramica piu’ larghe
  2. applicare sui denti vicini due faccette dentali in ceramica piu’ larghe.
  3. Ma un modo rapido ed economico e’ rappresentato dall’aggiunta di materiale composito ( quello che si usa abitualmente per le ricostruzione estetiche dei denti colpiti dalla carie) sui denti adiacenti al “buco” per aumentarne le dimensioni e di conseguenza per ridurre o chiudere lo spazio.

Naturalmente bisogna sempre valutare se l’effetto estetico e’ armonioso per quel viso e per quella persona perche’ un dente eccessivamente largo e corto puo’ talora essere esteticamente meno valido di un dente spaziato.

Ecco comunque un caso di diastema risolto nel modo semplice descritto sopra.

Nella prima foto il paziente presentava un ampio spazio tra gli incisivi inferiori .

Nella seconda foto  lo spazio e’ stato chiuso aggiungendo materiale da ricostruzione estetico ( composito)  nei due denti adiacenti fino a chiudere lo spazio con un ottimo risultato estetico.

La chiusura non e’ completa proprio per non eccedere nella larghezza degli elementi, anche se il risultato appare decisamente adeguato allo scopo che ci si prefiggeva:

Concludendo , una semplice ricostruzione estetica con materiale composito estetico puo’ risovere velocemente ed efficacemente questo antiestetico problema.

Dott Alessandro Cappelli – Ascoli Piceno