3

Potrebbe essere una semplice ipersensibilità dentinale , cioè la scopertura di una piccola parte della radice del dente vicino alla gengiva  che trasmette al nervo gli stimoli termici oppure potrebbe essere la spia di qualcosa di più grave.

Ad esempio la presenza di una carie che si sta avvicinando pericolosamente al nervo oppure un nervo in sofferenza .

Esiste una notevole differenza se la sensibiliuta’ e’ solo ai cibi freddi rispetto a quando c’e’ con i cibi caldi .

Ed inoltre  se avviene solo durante lo spazzolamento o ogni volta che si mette in bocca qualcosa di caldo e di freddo .Se avete questi segni e’ bene fare un controllo dal dentista  per verificare la situazione.

E voi  sapete (miei amici di Facebook) che per voi questi controlli e le visite sono gratuite . Allora perchè non farle ?